App per bambini SmallBytes

In queste settimane ho avuto la possibilità di provare (ma soprattutto far provare a  Priscilla) una serie di App per bambini. Le app nascono dalla collaborazione direi riuscitissima, tra Smallbytes Digital di New York e le edizioni Fatatrac, una delle più apprezzate e amate case editrici italiane. Scaricate le app

Seggiolini auto: in viaggio con sicurezza

Sapevate che la normativa 2017 in materia di sistemi di ritenuta per auto è cambiata? L’argomento dei seggiolini auto per bambini è diventato d’interesse del legislatore perché sono ancora troppi gli incidenti in cui bambini subiscono danni a causa di un mancato o carente utilizzo dei sistemi che ne preservano

La festa della mamma

Eccoci, ci siamo ormai! Questa è la nostra festa, o almeno così ci dicono: la festa della mamma, che dal 2000 cade la seconda domenica di maggio e non più l’8 come fu deciso nel 1959,  all’atto della sua istituzione in Italia. Per questo motivo, lo confesso, a me questa

Bambini e tablet: nemici assoluti?

Oggi vorrei tentare di proporre qualche spunto di riflessione riguardante l’eccezionale rapporto bambini e tecnologia che stiamo vivendo, i nostri piccoli hanno infatti accesso oggi a strumenti che fino a qualche anno fa erano fantascienza e che evolvono di continuo. Questo ci crea, come educatori, non pochi dubbi e problemi. Bambini e

La pedagogia dell’errore: come i bambini apprendono tramite gli errori.

È giusto correggere ogni errore dei nostri figli? Quanto è difficile per noi genitori lasciar fare ai nostri figli? Abbiamo paura che sbaglino, che non siano perfetti e correggiamo ogni loro errore. Ma siamo sicuri che aiutarli a crescere sia proprio questo? Correggere ogni loro errore è un bene? Errare umanum est

Plusdotazione quando i giornalisti non fanno il loro lavoro

Domenica 15 Gennaio la giornalista Alessandra Arachi del Corriere della Sera, ha intervistato la mamma di un bambino plusdotato, Edoardo, la sua storia in pochi minuti è rimbalzata su parecchi gruppi fb, suscitando commenti davvero pesanti. Volevo anzitutto rivolgermi sia alla giornalista che al suo direttore che ha autorizzato la

L’importante per me è esserci: Storia di Eleonora e della sua lotta contro il cancro al seno

E’ una donna bellissima, con all’attivo un blog, la passione per la pittura, un marito e due bambini perfetti. E ha un cancro al seno, diagnosticato nei primi mesi del 2016. Ma soprattutto è l’ideatrice dell’iniziativa #iohogiàvinto, una campagna di sensibilizzazione sull’importanza della ricerca in campo oncologico, con la quale sta raccogliendo fondi

Sono stata una brava nuora

Ho scritto e riscritto questi miei pensieri miliardi di volte. Ho appallottolato una quantità enorme di carta, scarabocchiata in mille forme, riducendola a palline con cui ho fatto tanti canestri. Ho pensato che era giusto farlo, ma ho anche pensato che non ne valeva la pena perché facendolo davo troppa importanza

Cosa pensa tuo figlio quando fumi?

Chi fuma sa benissimo che fumare sigarette fa male. C’è scritto sui pacchetti, ci sono tante immagini forti che girano in Rete, ognuno ha almeno qualcuno che si è ammalato a causa di questo vizio. Ma pochi si interrogano davvero sulle conseguenze dirette che i nostri figli possono avere rispetto a

Sentirsi sola dopo aver fatto figli

Da quando ho fatto figli mi sento sola. Una solitudine inaspettata, perché secondo i calcoli e i progetti, i figli li volevamo in due. Dico li volevamo perché di fatto non ho ben capito quando ho vinto il carico da novanta, quando ho dato il mio assenso a cambiare io e basta