La casa minimalista secondo Francesca

Non so voi, ma durante la quarantena io ho vissuto in maniera diversa la mia abitazione, che è diventata luogo dove trascorrere, letteralmente blindati, giorni e giorni. La casa è diventata ufficio per me e mio marito, spazio gioco per mia figlia, atelier d’arte per i laboratori, palestra per le

Personaggi femminili di serie (quali vorrei essere)

Siamo ancora in quarantena e quello che ho fatto molto, a parte pulire e mangiare troppo, è stato guardare serie su Netflix/Amazon Prime. Come sempre succede mi sono molto immedesimata nei personaggi femminili, ecco quindi tutte le Protagoniste di serie TV che vorrei essere: Orange is the new black (Alex)

Primo mese di quarantena: un bilancio

Se mi avessero detto, la notte di Capodanno, che saremmo finiti tappati in casa a tempo indefinito non ci avrei di sicuro creduto. Nemmeno voi, vero? E invece eccoci qui, la famiglia IcM è chiusa in casa da più di un mese; da un bel po’ prima abbiamo ridotto le

Come il Bullet Journal mi sta salvando la vita…o quasi

Una volta avevo una memoria di ferro: sul lavoro come nella vita privata non mancavo un appuntamento, un compleanno, una scadenza. Ora, e faccio fatica ad ammetterlo, non è più così, il tempo passa e io sono bombardata di informazioni e di cambi repentini di priorità. Quindi spesso ho fatto

L’importanza del coding: perché e come

Ultimamente se ne sente sempre più spesso parlare: a scuola i programmi lo prevedono e nascono progetti, ma che cosa sia il coding e perché è importante forse non è così chiaro. I nostri bambini e ragazzi sono già nativi digitali, non sanno forse tutti usare pc/tablet/smartphone meglio di noi?

Internet, social media, app e tutto il mondo digitale: parliamo di sicurezza informatica

Che la tecnologia abbia cambiato il mondo è innegabile. Lo vediamo quotidianamente e lo vediamo anche attraverso i nostri figli, soprattutto per chi è nativo digitale, ovvero coloro che sono nati in un mondo già informatizzato.  Pensiamo a quante azioni quotidiane facciamo online: social media, acquisti, ricerche. Molte di queste

Da Viridea si impara: Come si forma la neve?

‘Mamma, ma come si forma la neve?’ Questo e altri dubbi o curiosità saranno forse stati oggetto di domande da parte dei vostri pargoli. Non so voi ma ogni volta la cosa mi crea un po’ di inquietudine: su certe cose vado a colpo sicuro, le so, me le ricordo.

Missione impossibile: trovare il nostro look professionale

L’estate è appena trascorsa, e pensavamo di aver tutti, in ufficio, tirato un sospiro di sollievo. Non mi riferisco ad un picco di lavoro o ad un improvviso rilascio in Produzione, ma al peggiore periodo dei look da ufficio: la stagione calda dà il via ad un tripudio di ciabattine,

Il pianeta vivente da Hachette con il National Geographic

Una delle cose che ricordo della mia infanzia sono le lunghe ore trascorse a sfogliare i libri di animali, ne avevo moltissimi e vista la mia passione per la materia, in famiglia me ne regalavano molti. Di questi libri ricordo l’eccitazione e la curiosità che suscitava in me all’idea di

Play Montessori: da Quercetti nuovi giochi

L’ opera di Maria Montessori ha ispirato moltissimi settori del mondo dell’educazione e della cura dell’infanzia: scuole, giochi, arredamento di camerette e scuole fanno propri i principi del metodo messo appunto dalla studiosa osservando i modi attraverso cui i bambini apprendono. Il principio cardine su cui si basa il metodo