La pedagogia dell’errore: come i bambini apprendono tramite gli errori.

È giusto correggere ogni errore dei nostri figli? Quanto è difficile per noi genitori lasciar fare ai nostri figli? Abbiamo paura che sbaglino, che non siano perfetti e correggiamo ogni loro errore. Ma siamo sicuri che aiutarli a crescere sia proprio questo? Correggere ogni loro errore è un bene? Errare umanum est

Lavori casalinghi: perché è meglio fare a metà

I lavori domestici non ripartiti a metà sono una delle principali cause di tradimento all’interno della coppia. Lo so che potrebbe sembrarvi strano, ma si, scopare un po’ per uno, o lavare per terra, o fare il bucato fifty fifty aiuta a rendere stabile la coppia. Questo perché non c’è

Prendere la patente risparmiando con La Carta dello Studente

La patente è un obiettivo importante per i ragazzi, perché considerata un grande traguardo per la propria indipendenza e autonomia. Il gruppo di autoscuole Guida e Vai, che da anni supporta i ragazzi occupandosi della loro formazione per il conseguimento della  patente di guida, ha scelto di offrire un altro importante vantaggio ai

Plusdotazione quando i giornalisti non fanno il loro lavoro

Domenica 15 Gennaio la giornalista Alessandra Arachi del Corriere della Sera, ha intervistato la mamma di un bambino plusdotato, Edoardo, la sua storia in pochi minuti è rimbalzata su parecchi gruppi fb, suscitando commenti davvero pesanti. Volevo anzitutto rivolgermi sia alla giornalista che al suo direttore che ha autorizzato la

Corona per la Regina dell’Inverno

Mia figlia, Piccola Iena, si sente una Regina. In principio era solo la Regina indiscussa di casa nostra, ora invece ha deciso di allargare il suo regno all’intera città. A parte quando dice che io e il Marito siamo i suoi servi (ai fratelli invece ha magnanimamente riservato il suolo

L’importante per me è esserci: Storia di Eleonora e della sua lotta contro il cancro al seno

E’ una donna bellissima, con all’attivo un blog, la passione per la pittura, un marito e due bambini perfetti. E ha un cancro al seno, diagnosticato nei primi mesi del 2016. Ma soprattutto è l’ideatrice dell’iniziativa #iohogiàvinto, una campagna di sensibilizzazione sull’importanza della ricerca in campo oncologico, con la quale sta raccogliendo fondi

Sono stata una brava nuora

Ho scritto e riscritto questi miei pensieri miliardi di volte. Ho appallottolato una quantità enorme di carta, scarabocchiata in mille forme, riducendola a palline con cui ho fatto tanti canestri. Ho pensato che era giusto farlo, ma ho anche pensato che non ne valeva la pena perché facendolo davo troppa importanza

Cosa pensa tuo figlio quando fumi?

Chi fuma sa benissimo che fumare sigarette fa male. C’è scritto sui pacchetti, ci sono tante immagini forti che girano in Rete, ognuno ha almeno qualcuno che si è ammalato a causa di questo vizio. Ma pochi si interrogano davvero sulle conseguenze dirette che i nostri figli possono avere rispetto a

Tradizioni Natalizie: arriva Santa Lucia

Dlin, dlin, dlin, dlin, dlin, i campanellini suonano fuori dalla finestra in queste sere di Dicembre: sta passando Santa Lucia. Presto bimbi, non vi attardate, i capricci calmate. È forse il ricordo più bello della mia infanzia: la trepidante attesa delle Santa, che porta i doni a tutti i bimbi che fanno

Sentirsi sola dopo aver fatto figli

Da quando ho fatto figli mi sento sola. Una solitudine inaspettata, perché secondo i calcoli e i progetti, i figli li volevamo in due. Dico li volevamo perché di fatto non ho ben capito quando ho vinto il carico da novanta, quando ho dato il mio assenso a cambiare io e basta