Chi ti può dare un bacino e chi no

Non sono gelosa di mia figlia, intendiamoci, solo che quando la gente chiede “posso darti un bacino?” e non aspetta la risposta, ecco, tendo a innervosirmi. Chiunque arrivi l’accarezza, le fa un buffetto sulla guancia e poi non resiste a quel faccino tanto carino e se la trascina alle labbra,

Scatti d’ira e rabbia: frustrazione per i bambini, banco di prova per i genitori

Se c’è una cosa che non ho mai sopportato e che tutt’oggi non sopporto, sono gli scatti d’ira e rabbia nei bambini, più precisamente nei miei figli, perché non sempre riesco ad affrontarli in modo adeguato, anzi praticamente mai! Quando parlo di scatti d’ira e di rabbia faccio riferimento a

Piccole abitudini green per i bambini

Il rispetto dell’ambiente si impara fin da piccoli e basta davvero poco: solo alcune semplici abitudini per educare i nostri figli a dare il loro contributo alla tutela del nostro pianeta. Piccole regole per grandi abitudini Come sempre quando diamo una regola o quando cerchiamo di instaurare una buona abitudine

Litigio tra bambini sì o no?

Svelo subito da quale parte pende la mia opinione: litigio tra bambini sì. Credo fermamente nel litigio come strumento educativo. Il valore di una “sana litigata” è altissimo negli adulti, figuriamoci nei bambini. Penso che sia dal confronto/scontro che questi imparino a gestire le proprie reazioni e relazioni con gli

Ecologia da orto e giardino con i bambini

Orto e giardino sono degli strumenti meravigliosi per spiegare l’ecologia ai bambini, sia perché anche un vaso di pomodori sul balcone fa toccare loro con mano la vita e il lavoro che ci sono dietro gli spaghetti al sugo, sia perché in quello stesso vaso è racchiuso un piccolo ecosistema.

Imparare i colori con un gioco

Imparare i colori da bambini può diventare qualcosa di magico. Sarà a causa della mia formazione scolastica, ho fatto il liceo artistico, sarà per la professione che svolgo, sono art director in pubblicità, una delle primissime cose che ho fatto con mia figlia, appena ha iniziato ad usare pennarelli e

Mamma ho il ciclo

Il ciclo. “Mamma” “Si?” “Ho le mutande sporche di sangue”. Mi madre spalanca gli occhi e dice: “Prima di tua sorella?!” Al momento non ho capito. Mi ero preparata tutte le spiegazioni possibili, perché a casa mia quando succedeva qualcosa, dovevi avere la risposta pronta. Se sanguini vuol dire che

Rientriamo a casa con il piede giusto

Settimana scorsa vi ho raccontato del cosa comporta essere mamma lavoratrice in termini di sensi di colpa e frustrazioni varie. Oggi vorrei vedere con voi quali piccoli aneddoti adotto quando rientro a casa. Creo dei rituali, che altro non sono i momenti della giornata scanditi nella routine quotidiana. Rientriamo a

Mamma lavoratrice, e me ne vanto!

Sì, è proprio così, sono fiera di essere una mamma lavoratrice. Chiamatemi mamma atipica, ma per me i 9 mesi a  casa sono stati sì straordinari, ma anche eterni. Sono arrivata allo scadere della maternità facoltativa retribuita, tirando un sospiro di sollievo. Stanca di dialogare esclusivamente con un lattante che

Bambini e nuove tecnologie

Scrivo questo post e ascolto mia figlia che guarda le vecchie puntate de L’Albero Azzurro sul portatile “di famiglia” (i miei due di lavoro sono off limits in modo assoluto). Quindi sì, sono di parte e non demonizzo l’uso delle nuove tecnologie (smartphone, tablet, pc & co) da parte dei