CASA, Design e Arredo, Giardini ed esterni

Tutti fuori! Consigli per creare uno spazio giochi in giardino.

tutti fuori icm

La primavera è arrivata da un po’, il caldo inizia a farsi sentire e magari avete iniziato a sistemare il giardino in vista dell’estate, stagione durante la quale lo sfrutterete il più possibile.

Se avete dei bambini fermatevi subito! Avete mai pensato di dedicare una parte a loro? No, non sto parlando dei giochi di plastica che si trovano comunemente nei negozi: sto parlando di creare un angolo speciale in cui i vostri bambini, e i loro amichetti, possano “trasferire” la propria cameretta nei mesi estivi, un luogo di gioco, apprendimento e sport, tutto in uno e tutto in casa.

Idee per allestire uno spazio-giochi all’aperto

teepee di foglie bambini giardino

I bambini, si sa, amano nascondersi: chi non ha mai giocato alla capanna in casa prendendo sedie e coperte? La versione all’aperto e super-naturale è il teepee indiano fatto di rampicanti: potrebbe essere una bella idea per unire gioco a orto in casa, no?

fagioli rampicanti gioco bambini

Questa è una versione semplificata della precedente: bastano due vasi, due tralicci in legno per rampicanti legati fra loro e il gioco è fatto! Cosa seminare nei vasi? In questo caso i bambini stessi hanno seminato dei fagioli: crescono in fretta e potrebbe essere una bella occasione per raccontare loro la favola del fagiolo magico. Perfetto anche se avete a disposizione solo un terrazzo.

tenda hula hoop giardino bambini

Se il pollice verde è assente, c’è una soluzione anche per voi, tranquilli. Vi servono un albero, un hula-hoop e una tenda per creare questo spazio in cui i vostri bambini saranno felici di rifugiarsi a leggere o a scambiarsi i loro piccoli segreti.

spiaggia in giardino sabbia bambini

Magari non avete il mare vicino oppure mancano ancora tante settimane alle vacanze: come fare? Quattro travi di legno a delimitare uno spazio riempito di sabbia, una piccola piscinetta, una copertura ombreggiante e hopla! Quest’anno avrete il mare nel giardino di casa per la gioia dei vostri bambini. Un consiglio furbo: per evitare che animali indesiderati si divertano con la vostra sabbia, mescolate quest’ultima con della cannella, diventerà sgradita a gatti e insetti!

barca sabbiera gioco bambini

Versione ridotta della precedente e adatta anche ad un terrazzo: una vecchia barchetta in legno riempita di sabbia, giocattoli e un ombrellone. I bambini la adoreranno… e anche a voi non dispiacerà quel tocco marino in giardino.

giochi bambini colorati

Se amate i progetti colorati questo è semplice e perfetto. Fette di tronco a fare da segnapassi colorati, una vecchia gomma riempita di sabbia, bandierine di mille colori e Puppy, il cagnolino-seduta di Magis, a dare quel tocco di design che si fa notare con simpatia.

parete lavagna per bambini aperto

Se i vostri bambini amano disegnare apprezzeranno una grande lavagna tutta per loro. Appendete a fianco una cassettina in metallo nella quale riporre gessi colorati e cancellino e il gioco è fatto!

scivolo scaletta pneumatici

Siete già all’opera con legno e cacciavite per creare uno scivolo? Niente scaletta “normale” e noiosa: usate i pneumatici applicati su due travicelli in legno! Salire sarà facile e ancora più divertente!

I due progetti che seguono sono sicuramente i miei preferiti e sono sicura che lo saranno anche per voi: sono il sogno di ogni bambino, anche se cresciuto. Se avete un giardino grande e volete realizzarli fatelo solo dopo esservi accertati con l’aiuto di un tecnico che il Regolamento Edilizio del vostro Comune non richieda un’autorizzazione specifica.

Fatta questa premessa…

casetta giardino bambini

Non è meravigliosa questa casetta estiva? Me ne sono perdutamente innamorata, c’è poco da fare! La piccola libreria, il materasso per terra, la poltrona a sacco, i pompon colorati appesi al tetto… la voglio! Se anche voi la pensate come me sul sito troverete anche le istruzioni per realizzarla con le vostre mani.

casa bambini albero

Concludiamo questa rassegna di spazi per bambini all’aperto con il sogno di ogni bambino: la casa sull’albero. In realtà questa, più che una casa sull’albero è una casa sotto l’albero, ma apprezziamo comunque e parecchio. Si sale con una piccola scaletta in legno e si scende con lo scivolo, ovviamente; a circa 1 metro da terra si ha un piccolo soggiorno di dimensioni mini dove giocare e invitare gli amici. Non è una meraviglia?

You Might Also Like

2 Comments

  1. 1

Rispondi a Silvia Lanfranchi Annulla risposta