Educazione digitale (dei nostri figli e non solo)

L’evoluzione tecnologica ha portato con sé, inevitabilmente, anche l’esigenza di una (corretta) educazione digitale dei nostri figli. Cellulari, social network, app di vario genere, hanno profondamente modificato le necessità educative di ogni genitore. Come rapportarsi dunque all’educazione digitale? Scegliere quali strumenti digitali fornire. Questo è un aspetto che presuppone scelte molto personali

Clementoni DOC e i suoi fratelli: robottini che insegnano ai bambini la logica del pensiero computazionale

Siamo nel cuore del Transatlantico Conte Biancamano, varato nel 1925 dalla Compagnia Lloyd Sabaudo di Genova, al Museo Nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci. Intorno a noi resti di vascelli, aeroplani ad elica e il monumentale Catamarano AC72 Luna rossa, in mostra permanente sopra le nostre teste. Dopo

Tecnologia a piccoli dosi

  A che età è giusto far avvicinare i bambini alla tecnologia? I piccoli oggi imparano prima ad utilizzare il cellulare/pc/tablet e poi la penna/matita o forse queste ultime non impareranno mai ad utilizzarle. Anche voi avete notato questa cosa? Noi ancora ci imbarazziamo davanti ad un nuovo smartphone o una nuova

CercoAsilo: la web m-app family friendly che semplifica la vita delle famiglie

  Un amico è qualcuno che cresce con te, che non ti lascia solo, che ti ascolta, aiutandoti a scegliere e a decidere nei piccoli e grandi momenti della tua vita. CercoAsilo è nato da un’idea di Enrico Coccia, Alessandro d’Alessandro e Cristina Coccia proprio con questa mission: proporre soluzioni innovative studiate in

Un Amyko per una vacanza sicura con i bambini

L’estate è un periodo favorevole per piccoli o lunghi viaggi, per rilassarsi e stare serenamente da soli o in compagnia. Soprattutto quando si ha una famiglia con bambini, l’estate è anche un momento in cui ci accorgiamo di non avere mai completamente la situazione sotto controllo e questo pensiero potrebbe

Smart Baby Monitor uGrow di Philips Avent: la sicurezza si fa tech

Philips Avent presenta un innovativo baby monitor che permette ai genitori di controllare il benessere del proprio bimbo direttamente da telefono o tablet. Il nuovo Smart Baby Monitor uGrow è direttamente connesso a Internet e si controlla tramite una semplice app, disponibile per IOS e Android. La tecnologia Safe Connect consente un collegamento stabile, totalmente

Freestyle pc for Kids: il sistema operativo per bambini

Abbiamo avuto modo di testare la chiavetta USB Freestyle pc for Kids che contiene un sistema operativo totalmente personalizzato (basato su Linux) per i bambini dai 3 ai 10 anni, un progetto informatico dedicato ai piccoli realizzato da un giovane di 26 anni in un laboratorio di Paderno Dugnano (che anni fa apparteneva

#TOUCHTHEM: la censura su Instagram diventa messaggio

Durante il mese di marzo, la censura diventa un nuovo e potentissimo media per parlare di prevenzione del tumore alla mammella. Nello specifico, si parla di autopalpazione, strumento utile per sensibilizzare le donne alla prevenzione. Per l’occasione, l’emoji a forma di mano diventa il simbolo della campagna: tutte le donne sono invitate ad

Genitori connessi, anche per trovare la baby sitter

29,5 milioni di utenti unici, con un divario minimo tra donne e uomini (41% uomini e 40% donne) e una fascia rilevante di giovani (66,3%) web-dipendenti. Sono questi i numeri che descrivono un’Italia sempre più connessa al web, con il podio che tocca ai dispositivi mobile. Le tendenze lungo la

Barbapapà: l’evergreen oggi anche in app

Se vi dico Barbapapà cosa vi viene in mente? O forse dovrei meglio dire chi? Che voi abbiate 50, 40, 20 o 5 anni poco importa, la risposta sarà senza dubbio uguale: un blob tutto rosa fuori misura, simpatico, dalle forme rassicuranti, un po’ goffo e straordinariamente buono. Apparso negli